Elettrovalvole e idrovalvole

La valvola riduttrice della pressione è una valvola idraulica a diaframma ad attuazione idraulica, che riduce il valore della pressione di monte ad un valore più basso e costante della pressione di valle, indipendentemente dalle variazioni di portata o pressione di monte del sistema. Questa valvola, normalmente aperta, chiude in risposta a un innalzamento della pressione di linea. Gli accessori, realizzati in metallo, garantiscono una lunga durata anche nelle condizioni più severe d'utilizzo. Essa inoltre può rispondere a un comando elettrico remoto.

Caratteristiche:

  • Materiale di costruzione: speciale fibra di vetro rinforzata con nylon, resistente agli agenti chimici utilizzati in agricoltura;
  • Installazione: sia orizzontale che verticale;
  • Diaframma totalmente guidato;
  • Attuatore a lunga escursione.

Benefici:

  • Assenza di vibrazioni e chiusure rapide;
  • Regolazione stabile e accurata;
  • Ideale per sistemi serviti da basse pressioni;
  • Assenza di deformazione del diaframma;
  • Sono disponibili diverse gamme di diaframmi e molle, a seconda delle applicazioni;
  • Progettate per l'utilizzo in un ampia gamma di portate e pressioni.

La gamma di elettrovalvole riduttrici di pressione comprende

  • Valvola riduttrice di pressione da diametro 1"½ a diametro DN 150;
  • Valvola elettrica riduttrice di pressione con solenoide a tre vie 24 V AC da diametro 1"½ a diametro DN 150;
  • Valvola idraulica riduttrice di pressione misure 1"½ e 2";
  • Valvola elettrica riduttrice di pressione con solenoide a tre vie 24 V AC misure 1"½ e 2".

APPLICAZIONI TIPICHE • Sistemi irrigui computerizzati e con controllo remoto • Centri di distribuzione interrati • Irrigazione in serre  • Impianti con basse pressioni d'esercizio • Impianti d'irrigazione a goccia • Protezione fine linea